H
E
L
P

Novità

12 SET 2012

L'APPLICAZIONE DEL MESE ! POMPE PERISTALTICHE DOSATRICI PER DETERGENZA E SANIFICAZIONE SERBATOI LATTE

Tra le ultime novità legate all’applicazione delle nostre pompe peristaltiche possiamo citare il progetto riguardante i modelli IPS6 e IPS30 per uso nel settore lattiero-caseario.

Applicazione specifica: dosaggio di prodotti detergenti e sanificanti in serbatoi di accumulo del latte, più specificatamente nell’impianto di lavaggio automatizzato che provvede al lavaggio ed alla disinfezione del serbatoio (dosaggio di acido nitrico e detergenti specifici) per garantire la perfetta pulizia e sanificazione prima dell’accumulo del latte appena munto

Le pompe peristaltiche di dosaggio sono asservite alla “LAVATRICE” (sistemi “Clean In Place – CIP”) e devono avere caratteristiche salienti quali: portata fissa, alimentazione 24 o 230 Volt, altezza di carico 2 metri, pressione in uscita non superiore a 1 Bar, ottima resistenza agli acidi ed ai disinfettanti e prezzo molto contenuto.

La gamma di pompe peristaltiche IPS6 e IPS30 risponde alle seguenti caratteristiche:

· la portata della pompa peristaltica è fissa, pretarata in produzione a 16 o 30 litri (altre portate sono realizzabili su richiesta)
· su richiesta la pompa peristaltica IPS6 e’ realizzabile con cassa in plastica a tenuta IP55 con pratica staffa di fissaggio posteriore per l’installazione a bordo macchina
· i motori usati sono a 24 Vcc (12 Vcc su richiesta) e 230 Vac (24 Vac su richiesta) a seconda dei sistemi utilizzati· le pompe sono perfettamente auto-adescanti fino all’altezza di 2 metri
· la pressione di mandata è in questa versione di 1 Bar
· i tubi per pompe peristaltiche della gamma Teknoprene TPV (SANTOPRENE/MARPRENE/NORPRENE) usati su questo modello possiedono un’ottima resistenza agli acidi e basi industriali di normale utilizzo. Per prodotti particolarmente aggressivi si possono usare tubi ad alta resistenza quali Teknoprene HCR/FKM/TWIN.
· la pompa peristaltica offre un'assoluta competitività a livello di prezzo
 



Torna alle news